14|15


TORNA ALLE NEWS

14|15


TORNA ALLE NEWS

28 Gen 21 | Blog

Landing page: cos’è e come usarla

La Landing Page o pagina di atterraggio è il cuore pulsante di una strategia di digital marketing.

Si tratta di una pagina Web che esiste separatamente dal sito Web principale, al solo scopo di convincere i visitatori a eseguire un’azione specifica (come scaricare una guida, lasciare i contatti, accedere a promozioni riservate) in cambio di qualcosa (generalmente il loro contatto). 
Il testo è persuasivo, orientato a far compiere all’utente una determinata azione, senza fonti di distrazione.

Poiché riceve traffico altamente mirato, ad esempio da una campagna sui social media che pubblicizza un nuovo servizio o da una campagna e-mail, i tassi di conversione sono generalmente superiori a quelli generati da una normale pagina web sul sito web.

È un ottimo modo per indirizzare il traffico, migliorare il SEO e costruire un marchio/brand.

 

Qual è la differenza tra sito Web e Landing Page?

La differenza può esser sintetizzata così: 

  • Lo scopo di un sito web è fornire quante più informazioni e risorse possibili ai potenziali clienti. 
  • Una landing page ha invece un messaggio specifico, contenuti pertinenti ed è strettamente focalizzata. Il suo scopo è convertire, ed è per questo che diventa parte cruciale per le strategie di marketing.

 

Quali sono i maggiori vantaggi nell’utilizzare una Landing Page:

  • Si concentra sull‘offerta, non sull’azienda. I tuoi futuri clienti fanno click per un motivo e ingannarli non dando loro ciò che hai promesso non offrirà una prima buona impressione.
  •  Una landing page è priva di distrazioni. Il contenuto della tua pagina di destinazione dovrebbe avere l’obiettivo finale di offrire all’utente ciò che desidera durante il completamento del processo di registrazione.
  • Consente agli utenti di accedere ad altri canali di marketing. Se ad un cliente piace ciò che hai appena offerto, puoi fornire collegamenti ad altre offerte, ai tuoi profili di social media o la possibilità di iscriversi ad una mailing list.

 

Come può diventare un importante strumento di marketing?

  • Less is more. Una pagina molto lunga e rigonfio di contenuti può essere scoraggiante per chi la visita. In pochi attimi l’attenzione dell’utente potrebbe perdersi allontanandosi dall’obiettivo reale della landing, ovvero compiere un’azione.
    Semplifica il messaggio, concentrati sui vantaggi che vuoi offrire, imposta una call-to-action chiara ed evidente che possa indurre l’utente a completare un’azione. 
  • Parla a un pubblico specifico. Segmentare la tua base di clienti ti aiuta a rivolgerti a consumatori specifici attraverso campagne personalizzate. Se hai una base che è attratta da una particolare offerta, come un eBook o uno sconto, la tua pagina di destinazione può fungere da dispositivo di segmentazione, consentendoti di coltivare questi lead in modo efficace per il futuro.
  • Cerca di rendere consapevoli i tuoi utenti di avere un problema e convincerli di essere esattamente nel posto giusto per trovarne la soluzione.
    Invitali all’azione anche utilizzando i principi di scarcity, riprova sociale e offrendo una  prova gratuita.Vediamoli più in dettaglio:

    • Scarcity : il principio di scarsità è efficace quando genera nel visitatore la paura di perdere un’opportunità e lo obbliga ad accelerare il processo decisionale. Inserire un’offerta a tempo limitato o spingendo sulla limitata quantità disponibile di un determinato prodotto/servizio, sono i fattori più comuni per indicare scarcity su una LP
    • Riprova sociale : mostrare che altri si fidano e usano il tuo servizio facilita le conversioni. Il visitatore percepisce quello che gli proponi come più affidabile. Un esempio classico sono le testimonianze o le recensioni.
    • Prova gratuita : elimina ogni rischio per il visitatore e lo aiuta a intraprendere l’azione desiderata.

 


 

Con questo articolo vi abbiamo raccontato solo alcune delle caratteristiche che caratterizzano una landing page e le potenzialità che può generare un suo utilizzo. Approfondiremo ancora meglio questo argomento in un prossimo articolo, spiegando quali sono gli elementi fondamentali che costituiscono una pagina di atterraggio efficace. Parleremo di design, copy persuasivo e corretto utilizzo/collocamento delle CTA.


Di landing page ne abbiamo realizzate tante per diversi clienti ed utilizzate in strategie di marketing.
Se ti va di fare una chiacchierata e scoprire come una Landing Page può supportare il tuo business, contattaci!

 

 

Hai un’idea per un progetto? Contattaci!

Parleremo della tua idea e di come trasformarla in un progetto che ti permetterà di raggiungere gli obiettivi prefissati. Invia una mail a hello[at]madfarm.it, ti contatteremo al più presto!