12|14


TORNA ALLE NEWS

12|14


TORNA ALLE NEWS

21 Mag 20 | Blog

Ready, set, go! Pronto a ripartire?

Sfortunatamente, la pandemia COVID-19 ha colpito duramente le piccole e medie imprese. In questi giorni tutte le attività hanno ricominciato a lavorare rispettando nuovi standard di lavoro e di sicurezza, trovandosi di fronte a nuovi scenari di lavoro. I proprietari di queste imprese devono essere pronti a rivalutare e apportare modifiche alla propria strategia aziendale per resistere alla tempesta.

Di seguito troverai alcuni consigli pensati per te e per la tua azienda. Questa volta non ci siamo limitati a parlare solo di digital. Dai un’occhiata.

Pronto?

 

Adatta il tuo business alle attuali tendenze del mercato.

Le attuali tendenze del mercato saranno difficili da comprendere e prevedere, ma questo potrebbe andare a tuo vantaggio. Se sfrutti bene il tempo per comprendere il panorama attuale del tuo mercato e del mondo, puoi ottimizzare il posizionamento della tua attività.

Forse la tua azienda può fornire i suoi prodotti o servizi, anche da “remoto” più di quanto pensassi. Forse è arrivato il momento di considerare un riposizionamento del marchio.
Se sarai in grado di trarre vantaggio da questo adesso, potresti avere un buon flusso di entrate o un percorso aziendale completamente nuovo. La tua azienda potrebbe passare dal concentrarsi esclusivamente su vendite offline a una azienda che punta alle vendite sia offline che online.

 

 

Osserva la concorrenza – cosa stanno facendo e cosa puoi imparare da loro?

Alcune aziende stanno soffrendo più di altre in questo momento. Studia quelle che sembrano superare questa crisi e scopri cosa stanno facendo di diverso.
Guarda sia la concorrenza indiretta che diretta, per una migliore comprensione di ciò che fanno gli altri e quali strategie sembrano essere più efficaci.

Mentre alcune strategie potrebbero non essere applicabili a tutti i settori, utilizza ciò che puoi e modella queste strategie in base alle tue esigenze.

Ci sono innumerevoli opportunità di adattare strategie e posizionamento della tua attività al fine di battere la concorrenza.
Se capisci come si posizionano i tuoi concorrenti durante e dopo questa crisi, allora puoi prepararti ad avere un vantaggio sulle altre aziende che si preparano a tornare alle normali operazioni.
 

 

Considera il valore del tuo tempo: c’è qualcosa che puoi fare per renderlo più prezioso?

Una delle cose più difficili da affrontare come imprenditore è sapere quando vale la pena puntare su un’attività commerciale. Questa pandemia è un’eccellente opportunità per l’introspezione.
Valuta la tua attività, guarda quanto tempo stai spendendo e capisci quanti soldi stai generando (o potresti generare).

Valuta bene questo aspetto e pensa a come agire e quali strategie utilizzare per migliorare le tue performance o quelle del tuo Team. Non piangerti addosso, sfrutta invece il tempo in maniera preziosa motivando i tuoi collaboratori, rendendoli partecipi alle attività e alle strategie che vuoi attuare o che hai pensato per il futuro della tua azienda.

Sfrutta il tempo che hai a disposizione adesso, dopo potrebbe esser troppo tardi.
 

 

Pensa al medio termine: il modo di pensare dei tuoi clienti sta cambiando?

Mentre il breve termine continuerà a essere dominato dalla pandemia, è importante pensare anche a ciò che accade nel medio termine. I tuoi clienti cambieranno il modo di pensare o di agire anche dopo la pandemia?

Forse alcuni di loro finiranno per preferire l’utilizzo e l’acquisto di servizi e prodotti online anche dopo la fine della quarantena.

È necessario valutare se i modelli di business tradizionali continueranno ad avere senso dopo che le cose “torneranno alla normalità”. Prendiamo ad esempio attività a capacità limitata come teatri, ristoranti o bar. Ognuno di questi settori sta riconsiderando il tradizionale modello di business e dovrà adattarsi alle rinnovate esigenze dei clienti in questo nuovo contesto.

Proprio come le aziende in questi settori, chiediti come dovresti modificare di conseguenza il tuo modello di business e la tua strategia.

In ogni caso, tieni presente ciò e valuta le ipotesi che hai formulato nella tua strategia aziendale a medio termine. Comprendi quali di queste ipotesi potranno essere realizzabili e quali invece dovranno essere adattate di conseguenza.
 

 

Utilizza il tempo a casa per leggere, seguire corsi e imparare per essere un passo avanti alla concorrenza.

Guarda questa quarantena come un’incredibile opportunità per migliorarti.
Trascorri il tuo tempo a leggere i consigli di esperti, a ricercare altre imprese e imprenditori che hanno realizzato ciò che desideri e a esaminare i dati per comprendere meglio il tuo mercato e la concorrenza.

Sappiamo che è qualcosa che probabilmente stai già facendo. Per la maggior parte degli imprenditori di successo leggere di affari, ricercare la concorrenza e migliorare se stessi è un lavoro a tempo pieno. Sfrutta questo tempo a tuo vantaggio.

Molti dei tuoi concorrenti vedranno alla fine di questo periodo esclusivamente i danni dovuti all’inattività. Tu dovresti cogliere l’occasione per andare avanti e trasformarti nel miglior imprenditore che puoi essere. Se puoi, sfrutta questa opportunità di modo che quando il mondo ricomincerà a muoversi normalmente, potrai riuscire ad avere successo.
 

 

Make your business digital again

        • Fornisci informazioni ai tuoi clienti
          In questo momento ci troviamo tutti di fronte a incertezze, sia che si tratti di lavoratori autonomi, proprietari di imprese, genitori casalinghi o di lavoro a tempo pieno. Quindi, essere in prima linea con i tuoi clienti e dire loro quali azioni sta intraprendendo la tua attività. Stai chiudendo temporaneamente, stai passando a consegne a domicilio o gestendo orari di apertura limitati?
          Fai sapere loro che ci sei ancora, che il tuo business è ancora attivo pur avendo subito alcune modifiche. Fornisci loro le informazioni di cui hanno bisogno. Utilizza il tuo sito Web o i canali social.
          Se offri una nuova opzione di ritiro locale, hai cambiato l’orario di apertura o vuoi richiedere ai clienti di indossare una maschera quando visitano il tuo negozio, informali attraverso una sezione notizie del sito web o semplicemente con un messaggio sulla Home.

        • Sfrutta al meglio i social, soprattutto in questo periodo.
          Con sempre più persone che lavorano da casa o che sono costrette dalle restrizioni, questi canali possono essere un’ancora di salvezza che offre una connessione vitale con il mondo esterno.Anche se sei costretto a interrompere temporaneamente la vendita, non interrompere la pubblicazione!Usa i tuoi profili per mostrare solidarietà e rimanere in contatto con i tuoi clienti, e avrai una relazione ancora più forte con loro quando le cose torneranno alla normalità.
        • Aggiorna la tua pagina Google My Business
          Questo è un aspetto che molti sottovalutano e che hanno continuato a sottovalutare in periodo di pandemia.
          Se non ne hai ancora un profilo Google My Business, prenditi un momento per richiedere subito la tua scheda My Business. Il servizio è gratuito e aiuterà i clienti a trovare la tua attività online.
          Se invece hai una pagina Google My Business, accedi al tuo account e vedrai una nuova opzione nella home page chiamata “Coronavirus (COVID-19)”. Segui il link e raggiungerai una pagina in cui puoi apportare modifiche suggerite alle informazioni sulla tua attività, ad esempio aggiornando l’orario di lavoro, aggiungendo servizi extra che offri ai clienti o alla tua comunità locale o informandoli dei ritardi nel normale servizio.
        • Apri il tuo negozio online.
          Ora è il momento perfetto per avviare un negozio eCommerce che possa darti un flusso di entrate extra.Questo rappresenta un importante passo per la tua attività, può permetterti infatti di ottenere più vantaggi sia dal punto di vista economico sia per quel che riguarda la consapevolezza del tuo brand.Spostare il tuo business anche online significa aprirsi al mondo, senza limitarsi alla sola vendita locale.
          Il sito web è il fulcro delle attività online, ed è importante avere un sito che parli della tua realtà con contenuti aggiornati e testi personalizzati in grado di trasmettere i messaggi aziendali importanti e i valori del tuo brand per raggiungere i tuoi clienti attuali e potenziali.

          È un’opportunità che probabilmente finora non hai valutato o che hai guardato con scetticismo ma che da oggi potrebbe aiutarti a dare una spinta al tuo business. 

 


In questo articolo abbiamo pensato di offrirti alcuni consigli che non riguardassero solo il mondo digital. Ci sembrava doveroso darti anche qualche spunto su come gestire il tuo business in questa fase delicata per la nostra economia.

Ma era anche importante per noi sottolineare come i servizi digitali costituiscano un mezzo importante e fondamentale che può servire a te e alla tua azienda a ripartire in maniera corretta, a passo con i tempi, in vantaggio sulla concorrenza.

Qualora desiderassi maggiori info o una consulenza per approfondire alcuni degli aspetti trattati, puoi contare su di noi.
Contattaci.

Hai un’idea per un progetto? Contattaci!

Parleremo della tua idea e di come trasformarla in un progetto che ti permetterà di raggiungere gli obiettivi prefissati. Invia una mail a hello[at]madfarm.it, ti contatteremo al più presto!